19 C
Comune di Legnano
giovedì 22 Aprile 2021

Ore 8 tutti (o quasi) in classe in Lombardia tornata “arancione”

Ti potrebbe interessare

Giornata Mondiale della Terra: un invito ai più giovani ad avanzare proposte per tutelare l’ambiente e la salute nelle città

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che ricorre oggi, giovedì 22 aprile, i promotori della terza edizione del Concorso “A City in MIND”...

Sequestrati 5 milioni di mascherine in un deposito clandestino a Milano

E’ successo nelle scorse ore a Milano: i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno scoperto una...

Spostato il monumento della Resistenza al cimitero: intorno ci saranno anche le panchine

E’ successo nelle scorse ore a San Giorgio su Legnano: il Comune ha provveduto allo spostamento del Monumento alla Resistenza, davanti al cimitero, in...

Centro antiviolenza a Legnano: l’Amministrazione concede l’immobile al Comune di Cerro Maggiore

Da immobile in mano alla ‘ndrangheta a centro antiviolenza per le donne: con la delibera di giunta il Comune di Legnano ha concesso nelle...

Riaprono le scuole questa mattina, lunedì 25 gennaio, come previsto nelle zone arancioni per il contenimento del Covid-19, in cui la regione Lombardia è rientrata da ieri, domenica 24.

A scuola questa mattina i ragazzi di seconda e terza media in presenza, mentre gli studenti delle superiori vi tornano al 50%, circa 10mila di loro in tutto, con una ripresa delle attività scolastiche nelle classi in progressione, ed ingressi scaglionati su due orari, alle 8 e alle 9.30 per evitare assembramenti.

Tutte le scuole superiori riprenderanno gradualmente le lezioni in classe, prendendosi il tempo di riorganizzare i flussi degli studenti e procedere con nuove operazioni di sanificazione degli ambienti.

Analogamente, da oggi sono stati rivisitati anche i mezzi pubblici, con circa 1500 corse in più a Milano ogni giorno, autobus potenziati dalle fermate principali della metropolitana, vere e proprie “navette”, diretti alle scuole.

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha firmato un’ordinanza che stabilisce, posticipandoli, nuovi orari di apertura per gli uffici pubblici e i negozi, per non congestionare le ore di punta mattutine, in cui si spostano gli studenti e i lavoratori.

Articoli correlati

Legnano chiude l’accesso alla via della scuola “Don Milani” in nome della partecipazione

E’ il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, ad annunciare in questi giorni la partenza a breve del “Bilancio tour”, un giro della giunta per...

La Lombardia torna arancione lunedì. Massima prudenza in un contesto complicato

Sebbene i dati relativi ai contagi da Covid-19 stiano disegnando un quadro in miglioramento, con l’indice Rt in calo ovunque, come ha detto il...

Oggi si decide per il ritorno della Lombardia in zona arancione

C’è attesa in Lombardia per la decisione che potrebbe essere presa oggi, a proposito del ritorno in fascia arancione. Mentre i dati dei contagi...

La Lombardia è in zona arancione scuro da oggi fino al 14 marzo: chiuse tutte le scuole

Firmata l’ordinanza dal presidente Attilio Fontana: la regione Lombardia da oggi venerdì 5 marzo, fino a domenica 14 è in zona arancione scuro, o...

La Lombardia torna in zona arancione? Oggi la decisione

Oggi, venerdì 19 febbraio, è il giorno in cui si decide anche per la Lombardia, un eventuale passaggio di nuovo in zona arancione, per...