domenica, 26 Giugno 2022

Ore 10.30 manifestazione per l’ospedale di Angera

Il logo scelto da "Mamme tocca a noi" di Angera

E’ prevista questa mattina, venerdì 9 dicembre ad Angera, alle 10.30 all’ospedale “C. Ondoli”, una manifestazione di protesta per la chiusura del reparto pediatra.

“Tutti quelli che possono sono invitati a partecipare. Non restate a casa, lasciate perdere per poco tempo i regali di Natale, tardate di un’ora il viaggio che avete in programma: bisogna esserci”, è l’appello lanciato anche su Facebook, da “Mamme tocca a noi”, un gruppo formatosi per unire le forze e far riaprire il punto nascite e la pediatrica all’ospedale cittadino.

Mattinata di protesta, per manifestare rabbia e delusione, come spiegato dal gruppo che conta già più di 2800 iscritti, contro la decisione della Asst.

““Mamme tocca a noi” è l’appello, lanciato alle donne che hanno partorito all’Ondoli, che hanno utilizzato negli anni i servizi della pediatria o semplicemente che non condividono i provvedimenti presi nei confronti della struttura angerese, ad essere presenti a questa manifestazione”, come si legge in una nota.

L'invito alla manifestazione di protesta ad Angera
L’invito alla manifestazione di protesta ad Angera

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI