sabato, 22 Gennaio 2022

Ora legale: tutto rimane com’è fino al 2021

Il cammino verso l’abolizione dell’ora legale è ancora lungo, e si sposta al 2021 la decisione definitiva, per l’Unione Europea.

La Commissione ha deciso, in questi giorni, che gli Stati membri hanno bisogno di più tempo per decidere, così le valutazioni finali slittano al 2021.

Buona parte delle nazioni unite è favorevole all’abolizione dell’ora legale, ma sul tavolo dei confronti era stata anche posta la facoltà di scegliere se adottare l’ora solare o l’ora legale, purché in maniera definitiva, senza più i due cambi annuali.

Alcune perplessità arriverebbero dalla Polonia e dalla Svezia.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI