lunedì, 6 Febbraio 2023

Operaio cade in una cisterna: non è in pericolo di vita

(Foto da web)

Le sue condizioni avrebbero potuto essere ben più gravi, invece non è in pericolo di vita, fortunatamente, l’operaio di 46 anni che ieri mattina, venerdì 14 ottobre, a Busto Garolfo, nell’Alto Milanese, è caduto in una cisterna, rimanendovi incastrato.

L’uomo stava lavorando in un’azienda agricola quando aprendo la botola di una cisterna, piena di cereali, è scivolato al suo interno, non riuscendo più a venirne fuori. I Vigili del fuoco lo hanno estratto dolorante e ferito, e dopo essere stato assistito dai sanitari del 118, il 46enne è stato accompagnato all’ospedale di Legnano, dove è stato ricoverato non in pericolo di vita.

Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri e i tecnici di ATS per verificare le condizioni di sicurezza in cui stava lavorando l’operaio, prima della caduta.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI