venerdì, 12 Aprile 2024

OLGIATE OLONA – Il plauso delle istituzioni alla protezione civile per il contributo a ‘the floating piers’

L’assessore regionale alla Sicurezza, protezione civile e immigrazione, Simona Bordonali, ha inviato alla protezione civile di Olgiate Olona una lettera di ringraziamento per la disponibilità e l’abnegazione dimostrata in occasione della manifestazione “the Floating Piers” sul lago d’Iseo.
In totale sono stati oltre 2300 i volontari di protezione civile che hanno garantito durante i giorni della manifestazione, unica nel suo genere, il regolare flusso e deflusso dei visitatori dall’area, nonché assicurato il pronto intervento in caso di emergenza. Tra questi, cinque volontari olgiatesi. Anche grazie a loro, il progetto messo in campo dall’artista bulgaro Christo è stato un successo.
Tiziano Provasi, coordinatore del gruppo comunale di protezione civile, informa che i volontari olgiatesi hanno coperto un turno dalle 23.00 del giorno 19 alle 9.00 di lunedì 20 giugno. “Una presenza più cospicua non è stata possibile, perché in quel fine settimana eravamo impegnati a supporto di un’altra iniziativa, il Girinvalle 2016, che ogni anno vede ampia affluenza di pubblico. I nostri cinque concittadini che hanno fatto servizio su Monte Isola si sono sorpresi del gran numero di turisti, accorsi anche in orario notturno per aderire a questa eccezionale iniziativa.”
“Ringrazio di cuore – ricorda l’assessore alla protezione civile di Olgiate Olona, Luisella Tognoli –, tutti i nostri concittadini che hanno collaborato affinché tutto si svolgesse nel migliore dei modi. Uomini e donne che con la loro presenza e professionalità hanno garantito lo svolgimento di questa importante manifestazione nel massimo della sicurezza, così come fanno 365 giorni all’anno a fianco dell’amministrazione comunale.”
Il sindaco Giovanni Montano tiene a sottolineare che la protezione civile “è una risorsa preziosa che ci consente ogni giorno non solo di intervenire in situazioni di emergenza, ma anche di realizzare importanti azioni di manutenzione straordinaria, controllo del territorio, gestione del traffico, supporto durante gli eventi. A nome di tutta l’amministrazione esprimo un grazie di cuore a questo universo, fondato sulla buona volontà, sul senso di altruismo e sulla capacità di mettersi a disposizione degli altri: dei nostri concittadini in primis, ma anche di tutti coloro che potrebbero averne bisogno in altre regioni d’Italia.”

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI