19 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

OLGIATE OLONA – Denunciati i protagonisti di una rissa per cibo scartato all’Eurospin

Ti potrebbe interessare

Legnano da il via alle celebrazioni di Dante Alighieri con mostre e conferenze

Sarà inaugurata domani, sabato 18 settembre, a Legnano, l’iniziativa culturale organizzata per celebrare il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Il programma di “Nel...

Il piccolo non prende sonno: salvate per caso dodici famiglie da una fuga di gas

Se generalmente le notti insonni dei bambini sono un guaio per tanti genitori, questa volta i capricci notturni di un piccolo di 3 anni,...

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Nelle scorse ore, i Carabinieri di Castellanza, a conclusione di una  breve attivita’ d’indagine,  hanno denunciato in stato di libertà per lesioni personali aggravate tre soggetti:

  1. due cittadini albanesi, marito e moglie, 40 e 35 anni, residenti ad Olgiate Olona, regolari sul territorio nazionale, disoccupati ed incensurati;

  1. un cittadino marocchino, 38enne, domiciliato ad Olgiate Olona, regolare sul territorio nazionale, incensurato;

nei confronti dei tre soggetti sono stati raccolti chiari indizi di colpevolezza in ordine alla commissione di lesioni personali, aggravate dall’ utilizzo di oggetti contundenti (bastoni in ferro e legno), perpetrate durante una violenta lite avvenuta il 12 aprile scorso, nel parcheggio adiacente al supermercato “Eurospin” di Olgiate Olona; il motivo del dissidio, poi sfociato nella violenza, e’ stato l’approvvigionamento di merce alimentare di rifiuto, accantonata dall’esercizio commerciale (di fatto, i tre si contendevano il cibo scartato dal supermercato).

L’identificazione dei soggetti (considerato che quando intervennero i Carabinieri non trovarono i contendenti, gia’ allontanatisi dal luogo della lite) e’ stata resa possibile anche mediante la ricerca e la successiva acquisizione di referti medici presso le strutture sanitarie di Castellanza (VA) e Legnano (MI), dove gli stessi, evidentemente, si erano recati autonomamente per le lesioni patite e dove erano stati giudicati dai sanitari:

  • la donna albanese, con prognosi di 9 giorni, salvo complicazioni, per “ferita lacero contusa frontale dx” (prodotta, per quanto sembra, da una bastonata del nordafricano);

  • il cittadino marocchino con prognosi di 10, salvo complicazioni, per “ecchimosi/ematomi multipli del viso e ferita lacero contusa al labbro inferiore” (prodotte dalla reazione del marito della donna);

a seguito dell’evento i militari hanno posto sotto sequestro gli oggetti contundenti rinvenuti, con evidenti tracce di sangue.

Articoli correlati

CASTELLANZA – Ladro gentiluomo ruba cosmetici e sushi per la compagna al Gigante

Nella serata di venerdi’ 29 aprile, a Castellanza, intorno alle 21.30, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato per furto un cittadino...

CASTELLANZA – Giovane donna con figli salvata dai Carabinieri da marito violento

Nelle prime ore della mattinata di sabato 30 aprile, i Carabinieri della Stazione di Castellanza, a conclusione di una lunga nottata in cui hanno...

OLGIATE OLONA – Arrestato per furto aggravato giovane ladro amante delle arrampicate

I Carabinieri della stazione di Castellanza hanno tratto in arresto, per furto aggravato, un giovane italiano 23 enne,  nato a Gallarate, ma residente a...

CASTELLANZA – Fratelli rumeni cercano di rubare rame da un ditta abbandonata: arrestati

Nella serata di ieri, 12 aprile, a Castellanza, i Militari della locale stazione Carabinieri, congiuntamente a personale della Polizia Locale intervenuto per primo, hanno...

CASTELLANZA – Un altro furto di energia elettrica col magnete, questa volta in viale Italia

Nella serata di ieri, 6 aprile a Castellanza, in Viale Italia n. 42, i militari della locale stazione Carabinieri, coadiuvati da  tecnici della societa’...