venerdì, 27 Gennaio 2023

Oggi è il giorno del lutto a Casamicciola. Ma no ai funerali solenni delle vittime della frana

(Foto ANSA)

Dopo il ritrovamento, avvenuto ieri, martedì 6 dicembre, della dodicesima vittima della frana a Casamicciola, sull’isola di Ischia, il corpo dell’ultima donna, una 31enne, che mancava ancora all’appello dopo il disastro della colata di fango dal monte Epomeo, di più di una settimana fa, oggi è il giorno del lutto, con l’avvio delle cerimonie funebri per chi ha perso la vita nella frana.

Il primo funerale sarà celebrato questa mattina, mercoledì 7, alle 11. Le famiglie colpite dalla tragedia hanno detto no ad una celebrazione funebre solenne e collettiva, anzi, a proposito dei funerali hanno chiesto tutte il massimo riserbo, che siano celebrati in forma privata, aperti soltanto ai parenti e agli amici, in forte polemica contro chi non ha agito in anticipio per scongiurare il disastro. Dodici funerali singoli, quindi.

Sul fronte della frana i tecnici e i Vigili del fuoco proseguono con i sopralluoghi e le verifiche di stabilità della montagna.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI