lunedì, 26 Febbraio 2024

Occhio alle truffe di Carnevale: nel mirino prenotazioni fuori porta e maschere

(Immagine di repertorio)

A mettere in guardia dalle cosiddette truffe di Carnevale, è in queste ore l’associazione Codici, in vista delle feste di Carnevale della prossima settimana, che possono rappresentare per molti anche l’occasione per una breve vacanza fuori porta.

Quando si parte per una vacanza è importante fare attenzione alla prenotazione. Questo vale sia per soggiorni brevi che lunghi, per mete vicine o lontane, è una regola universale. Parlando di strutture, bisogna prima di tutto sincerarsi dell’affidabilità. In che modo? Cercando, ad esempio, recensioni sul web e controllando le condizioni per la prenotazione, soprattutto per quanto riguarda cancellazione e rimborso. È bene, inoltre, scegliere metodi di pagamento sicuri. Se poi la vacanza prevede un volo, allora bisogna ricordare che ci sono dei diritti da rispettare e da far valere, quando ad esempio si verifica un ritardo o una cancellazione, due dei casi più frequenti”, spiega Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici.

Un altro aspetto tipico del Carnevale sono anche le maschere e tutto l’occorrente per animare le feste. Come si legge in una nota, “la sicurezza è importante e per questo quando si acquista un vestito così come una bomboletta spray o le intramontabili stelle filanti, bisogna accertarsi che abbiano il marchio CE, ovvero la certificazione che attesta che il prodotto rispetta gli standard qualitativi fissati dalla normativa comunitaria. Non è un dettaglio, considerando che il Carnevale coinvolge soprattutto i bambini e che ogni anno si registrano sequestri importanti di prodotti contraffatti, quindi potenzialmente pericolosi per la salute. Occhio anche all’etichetta, soprattutto quando la scelta ricade sui cosmetici. Trucchi non sicuri o di scarsa qualità possono, infatti, provocare reazioni allergiche. Quindi è bene leggere con attenzione le caratteristiche del prodotto”.

(L’Associazione Codici è a disposizione per chiarimenti al numero 06/5571996, e-mail segreteria.sportello@codici.org).

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI