domenica, 14 Aprile 2024

Obbligo della mascherina all’aperto: non in un bosco ma usiamo il buon senso

(Foto da FB)

Mentre si rafforzano a livello nazionale le misure stabilite dal governo per il contenimento del Covid-19, anche nei Comuni dell’Alto Milanese i sindaci hanno firmato le ordinanze per l’obbligo della mascherina nei luoghi all’aperto.

Se per molti cittadini il provvedimento ha il sapore di un passo indietro nel tempo, quando vigeva lo stesso obbligo un anno fa, la restrizione non è proprio la stessa, e deve essere accettata per la sicurezza di tutti.

“Come altri sindaci del nostro territorio ho firmato l’ordinanza per l’utilizzo della mascherina anche all’aperto. Questo non significa che dovete metterla quando siete soli per strada, o in un bosco, ma in tutte le occasioni dove si creano quelle situazioni dove non è possibile mantenere una adeguata distanza di sicurezza. Mi auguro che il buon senso prevalga affinché possiamo proseguire a vivere la quotidianità in modo più sereno e possiamo festeggiare al meglio queste feste, nelle piazze, nelle strade e in famiglia”, spiega il sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI