giovedì, 23 Maggio 2024

Nuovo processo per il medico Cazzaniga: i giudici d’appello lo attendono di nuovo alla sbarra a maggio

L'ospedale di Saronno (Foto da web)

Senza fine la vicenda giudiziaria che vede il medico Leonardo Cazzaniga, ex primario del Pronto soccorso dell’ospedale di Saronno, di nuovo chiamato in udienza, il prossimo 4 maggio, per l’ascolto di quattro testimonianze a proposito dell’ultimo omicidio a lui attribuito, quando ancora esercitava la professione. Cazzaniga si trova attualmente in carcere ad Opera, dove sta scontando la pena definitiva dell’ergastolo per l’omicidio di otto pazienti e due morti tra familiari.

A proposito della morte di un anziano di Rovello Porro, deceduto nel 2014 poco dopo essere entrato nel Pronto soccorso a Saronno, era stata attribuita a Cazzaniga, decisione poi annullata con rinvio dalla Cassazione. I giudici hanno deciso un nuovo dibattimento, chiamando a deporre quattro nuovi testimoni per questo ultimo omicidio contestato all’ex primario, il prossimo 4 maggio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI