mercoledì, 29 Giugno 2022

Nuovi spazi disponibili per attività in Galleria

Galleria Vittorio Emanuele II a Milano (Foto da web)

C’è tempo fino al prossimo 20 febbraio per aderire al bando del Comune di Milano, per l’assegnazione in concessione ad uso bar e ristorazione assistita, di due locali della Galleria Vittorio Emanuele II.

Là dove oggi ci sono due esercizi pubblici, cui è scaduto il contratto d’affitto a fine 2016 (e sussiste un contenzioso),  “La locanda del Gatto Rosso” e “Il Salotto di Milano”, sarà possibile rilevare gli spazi ed aprire nuove attività.

“L’Amministrazione comunale ha aperto il bando, precisando che in relazione all’attuale stato di occupazione, al contenzioso in corso e al tempo necessario per liberare tutti gli spazi, la stipula delle convenzioni potrà avvenire entro 12 mesi dalla data dell’aggiudicazione definitiva e pertanto gli aggiudicatari si impegnano a mantenere valida l’offerta presentata per tale periodo”, come si legge in una nota ufficiale.

Risolte le questioni di tipo burocratico, potranno partire nuovi progetti in Galleria, inseriti in uno dei contesti più appetibili e ricercati per il turismo di Milano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI