venerdì, 21 Gennaio 2022

Nuove attività commerciali e non soltanto in centro

Aprono nuove attività commerciali a Busto Arsizio, e non soltanto nel centro storico. E come sempre l’Amministrazione comunale, in occasione dell’apertura di nuove attività, dimostra la sua vicinanza a chi decide di investire sul territorio portando lavoro e sviluppo.

In contro tendenza a questo periodo di crisi, con l’apertura di una nuova “Palestra Fit Express”, in viale Cadorna, all’inaugurazione del 3 novembre era presente anche il sindaco Emanuele Antonelli, che ha potuto “provare” le ultime macchine per l’allenamento personale.

Altra attività il “Pizzium” che ha aperto i battenti in via Ugo Foscolo, lo scorso 4 ottobre, dopo i successi di Milano, Gallarate, Serravalle e Torino. Alla sua inaugurazione la vicesindaco e assessore allo sviluppo del territorio Manuela Maffioli ha apprezzato la pizza napoletana classica e in chiave regionale, inconfondibile, ogni locale è unico perché trae ispirazione dalla terra che lo ospita, senza rinunciare al meglio di Napoli e della Campania.

“Stasera abbiamo inaugurato a modo loro “veracemente” un nuovo locale a ridosso del centro, quindici posti di lavoro, uno spazio dove incontrarsi, aperto sette giorni su sette, la luce delle grandi vetrine dà sicurezza anche all’esterno fino a tarda sera. L’Amministrazione comunale ringrazia a chi investe nella nostra città”, ha commentato l’assessore.

Per Palazzo Gilardoni la sfida più grande è sulla piazza Vittorio Emanuele: da più informazioni potrebbero prendere vita nuove opportunità lavorative, come “Giovanni Tropeano” parrucchiere hair stylist, centro estetico e wellness e “Rosso Pomodoro”, cucina e pizza napoletana.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI