venerdì, 14 Giugno 2024

Nuovi arresti nel Varesotto: cinque persone collegate alla ‘ndrangheta

(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore: il Gico del Nucleo di Polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano e il Nipaaf Carabinieri forestali di Milano, hanno arrestato cinque persone, tra le quali il consigliere comunale di Busto Arsizio Paolo Efrem, nell’ambito di un’inchiesta del pm di Milano Silvia Bonardi sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel settore dello smaltimento dei rifiuti.

I reati contestati ai cinque arrestati sono estorsione ed emissione di fatture per operazioni inesistenti, con l’aggravante dal metodo mafioso.

Il consigliere Efrem è finito in carcere accusato di emissione di fatture false, sospettato anche di aver agevolato cosche della malavita calabrese, tra cui quella locale di Legnano-Lonate Pozzolo.

L’indagine, che oggi ha portato all’arresto dei cinque, non è altro che il seguito dell’operazione denominata “Feudo”, coordinata dalla DIA, la Direzione distrettuale Antimafia di Milano, che conclusasi con l’arresto di undici persone, nell’ottobre scorso, per traffico illecito di rifiuti, e con il sequestro preventivo di fabbricati, terreni, disponibilità finanziarie per un ammontare complessivo di più di 1 milione e mezzo di euro.

Ulteriori accertamenti sono ancora in corso.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings