Cerca
Close this search box.
sabato, 13 Luglio 2024
sabato, 13 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Nuove ispezioni al Parco Castello di Legnano devastato dalle tempeste del 24 luglio

Ferito e di nuovo sopposto a verifiche, non riapre ancora ai suoi frequentatori, abituali e non, il Parco Castello di Legnano. Anzi, quest’oggi venerdì 4 luglio, sarà avviato un nuovo sopralluogo al suo interno, per valutare la stabilità degli alberi risparmiati dal vento e dalla grandine dello scorso 24 luglio.

Lavoreranno all’interno del parco gli agronomi di AMGA, per valutare lo stato di salute di numerose piante, prima di procedere con gli abbattimenti già stabiliti di quelle essenze, circa un centinaio, ormai diventate irrecuperabili e pericolose. Come spiegato dai tecnici, numerosi alberi al Parco Castello erano già in sofferenza per via della siccità, quando il maltempo ha minato definitivamente la loro capacità di ripresa.

In questi giorni, e ormai da più di una settimana, si lavora all’interno del parco per mettere in sicurezza le sue aree, mentre rimane chiuso l’accesso al pubblico.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings