6.8 C
Comune di Legnano
mercoledì 3 Marzo 2021

Nuove automobili per la Polizia locale di Busto Arsizio

Ti potrebbe interessare

“Caravaggio e la ragazza” una graphic novel racconta Michelangelo Merisi

La scrittrice Nadia Terranova e il disegnatore Lelio Bonaccorso raccontano a quattro mani i lati oscuri e la fragilità di uno dei più grandi...

Buona la prima: Sanremo entra nelle case degli italiani dedicato alla ripresa del Paese

Ha avuto inizio ieri sera, martedì 2 marzo, il 71° Festival di Sanremo, con un saluto particolare da parte del suo direttore artistico, nonché...

Arrestati due spacciatori arrivati a Malpensa dalla Spagna

Sono state arrestate nelle scorse ore dalla Polizia di Stato di Lorenteggio, due persone, una donna di 29 anni e un uomo di 27,...

Parco del Roccolo e LIPU di Parabiago insieme per l’osservazione della fauna

Come passeggiare nel Parco del Roccolo osservando la fauna locale? Alcuni consigli saranno forniti questa sera, mercoledì 3 marzo, dalle 18.30, durante un evento...

Il parco auto della Polizia locale di Busto Arsizio si amplia: sono state presentate nei giorni scorsi cinque nuove automobili in dotazione: un’auto elettrica, due ibride e due Euro 6, mezzi ecologici e rispettosi dell’ambiente che arricchiranno il parco auto del comando per rendere più agevoli le attività degli agenti, “garantendo una maggiore flessibilità, una maggiore rapidità di intervento e una maggiore presenza sul territorio, il tutto salvaguardando l’ambiente”, come ha detto il sindaco Emanuele Antonelli, intervenuto insieme all’assessore alla Sicurezza Max Rogora.

La presentazione dei nuovi mezzi per la Pl è stata anche l’occasione per illustrare il report delle attività svolte dal Comando nel 2020, anno segnato dalla pandemia in cui è stato necessario un grandissimo impegno per rispondere alle esigenze dei cittadini.

Le chiamate ricevute dalla centrale operativa sono state 113.722 nel 2020, contro le 34.165 dell’anno precedente. Praticamente dimezzate le multe: nel 2020 sono stati 24.249 i verbali di accertamento delle violazioni redatti dagli agenti, a fronte dei 43.178 del 2019, per una diminuzione del 44%.

“I nuovi mezzi sono un obiettivo di cui sono fiero, ottenuto grazie al finanziamento garantito da un bando ministeriale e sfruttando l’opportunità dell’eco bonus, per di più con il coinvolgimento di un concessionario del territorio”, ha aggiunto l’assessore Rogora.

Articoli correlati

Busto Arsizio: piano neve e sicurezza

Si è tenuta ieri mattina, coinvolgendo anche Busto Arsizio, una video conferenza con il Prefetto, i sindaci delle tre principali città della provincia di...

Arrivano i pannelli luminosi ad aiutare nella ricerca di un parcheggio a Busto Arsizio

E’ stato messo in funzione questa mattina, martedì 22 dicembre, a Busto Arsizio, ai "cinque ponti", il primo di una serie di pannelli digitali...

Prosegue la manutenzione del verde a Busto Arsizio

Continuano le opere di manutenzione straordinaria del verde pubblico, a Busto Arsizio, iniziate nelle scorse settimane secondo il programma stabilito dall’assessorato al Verde guidato...

“Grazie alla tecnologia potremo sentirci vicini, anche se distanti” con i concerti di Natale

“Grazie alla tecnologia potremo sentirci vicini, anche se distanti”: dice il sindaco di Busto Arsizio, Emanuele Antonelli, presentando gli eventi del fine settimana. Nonostante la...

Sosta gratuita da oggi al parcheggio Landriani di Busto Arsizio

Sarà gratuita da oggi, martedì 15 dicembre, la sosta nel parcheggio Landriani di Busto Arsizio, nelle giornate di sabato, e sarà ridotta da 1,50...