Nuova rapina all’UBI con ostaggi: proprio come un mese fa

E’ successo ieri a Milano: all’UBI Banca di viale Washington due uomini si sono introdotti nella filiale, immobilizzando clienti e dipendenti, in tutto otto persone, all’interno di uno stanzino.

Stessa dinamica attuata nella stessa banca un mese fa, con i soldi trafugati da tutte le casse e l’attesa da parte dei ladri delle aperture a tempo delle casseforti presenti. Dopo una quarantina di minuti, i due ladri sono fuggiti a piedi, lasciando perdere le proprie tracce. Il bottino asportato ammonta a circa 100mila euro.

Attorno alle 14 è stato dato l’allarme e sul posto sono arrivati i Carabinieri, insieme ai sanitari del 118. Nessuno degli ostaggi ha avuto bisogno di essere accompagnato in ospedale.

Lo scorso 9 luglio due malviventi avevano chiuso nello stanzino dell’UBI undici persone, portando via 160mila euro.

print