Nuova caserma dei Carabinieri: una festa per la città

E’ stata inaugurata ieri mattina, venerdì 21 febbraio, a Busto Arsizio, la nuova Caserma Comando della Stazione Carabinieri, alla presenza delle massime autorità civili, militari, associazioni del territorio e scolastiche, e di tantissimi cittadini a testimonianza del forte legame sempre esistente con l’Arma.

La nuova Caserma, situata in via Bellini, è operativa già da qualche settimana, terminata dopo una lunga attesa protratta per diversi anni.

Dopo i discorsi di rito, vale a dire di Giovanni Nistri comandante d’Arma, di D’Aleo comandante, di Attilio Fontana presidente di Regione Lombardia, del sindaco Emanuele Antonelli, è stato il momento della deposizione di una corona d’alloro per tutti i caduti dell’Arma con l’alza bandiera, e il taglio del nastro all’ingresso della nuova struttura. La benedizione dell’edificio è stata affidata a mons. Severino Pagani.

“Un’attesa lunga vent’anni, dobbiamo essere orgogliosi per questo traguardo: è stata l’unione di persone qualificate a fare la differenza, persone che hanno reso possibile questo importante risultato, con tanto lavoro, tanta determinazione”, ha detto il sindaco.

“Ringrazio tutti i presenti che hanno collaborato alla buona riuscita a questo punto di incontro, la caserma, che rappresenta non un lusso estetico ma un luogo dove operare al meglio per una migliore difesa rivolta alle persone e al territorio. Mi fa piacere vedere così  tanti bambini presenti, con le bandierine del Tricolore, loro che sono il nostro futuro”, ha spiegato Nistri.

L’inaugurazione si è conclusa verso mezzogiorno, con la possibilità per tutti di visitare la caserma al suo interno.

print