venerdì, 23 Febbraio 2024

Novità in casa Rigamonti: il Centro Carni organizza corsi di formazione professionale

Prosegue caratterizzata da una sempre maggiore attenzione alla qualità e alla professionalità, l’attività del Centro Carni Rigamonti di Parabiago, che sta organizzando dei corsi di formazione.

E questa volta il noto centro carni di viale Lombardia SP 109, apprezzato e rinomato per la qualità dei suoi prodotti e l’affidabilità del suo punto vendita, nonché dei suoi servizi di distribuzione sul territorio, punta alla conoscenza e all’informazione: “Da più di cinquant’anni cerchiamo il meglio per i nostri clienti, e pensiamo che conoscere ciò che si porta in tavola sia una prerogativa fondamentale per un’alimentazione sana ed equilibrata”, la riflessione della famiglia Rigamonti, alla guida dell’impresa dal 1967.

Così il Centro Carni Rigamonti sta organizzando delle lezioni in cui si tratterà a livello professionale (con il rilascio di un certificato), ma anche amatoriale, diversi argomenti del mondo della gastronomia. Il tutto avvalendosi dell’esperienza e della professionalità dei propri collaboratori, pronti ad insegnare ciò che hanno appreso in tutti questi anni.

Per meglio centrare l’obiettivo dei corsi, in queste settimane la direzione del Centro Carni Rigamonti ha lanciato un sondaggio, al link https://www.centrocarnirigamonti.it/servizi/, per capire meglio gli interessi verso il mondo della gastronomia, ed organizzare corsi mirati al massimo alle esigenze e alle curiosità dei partecipanti.

“Siamo certi di offrire qualcosa di nuovo e di unico. La nostra nuova scuola offrirà percorsi di conoscenza e di approfondimento di varie tematiche, utili a chi già lavora nella gastronomia o vuole farlo, a chi la vive come interesse personale, a chi cerca opportunità per approcciare al settore anche in modo imprenditoriale, per avviare nuove attività. Siamo certi che il confronto diretto con chi è interessato ai corsi ci aiuterà a crescere, anche verso nuovi temi, nuove sinergie, e nuove situazioni”, spiega Nicole Rigamonti, responsabile del progetto.

I risultati del sondaggio contribuiranno a centrare il “cuore” delle lezioni, ed ampliare gli argomenti previsti dagli incontri formativi. Numerosi i feed back già ricevuti dall’iniziativa.

I corsi avranno inizio dopo l’estate.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI