lunedì, 8 Agosto 2022

Nove sanzioni alla movida legnanese. Nessuna sanzione alle attività commerciali

La Polizia locale di Legnano ha diffuso nelle scorse ore il report della propria attività, svolta nel corso del fine settimana, ultimo in zona arancione scuro.

Rafforzati i controlli sul territorio per far rispettare le norme anti Covid-19, attenzione è stata posta sulle aree interessate dalla cosiddetta “movida”, nel centro cittadino e nelle aree di aggregazione, soprattutto in prossimità dei locali. I servizi sono stati svolti in forma congiunta con il Commissariato di P.S. e l’ausilio di personale in borghese.  In tutto sono state elevate nove sanzioni: una per violazione della quarantena nell’ambito dei controlli domiciliari, e otto per violazione di spostamento dal Comune di origine. Nessuna sanzione è stata elevata a esercizi commerciali.

Nel fine settimana è stata presente nel centro cittadino anche l’Unità mobile per il progetto di educativa “Jump around”. Gli operatori, presenti per la terza settimana consecutiva, hanno preso contatto con venticinque giovani, ai quali sono state fornite indicazioni sull’uso corretto delle mascherine, e sui rischi connessi all’uso dell’alcool e delle sostanze stupefacenti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI