venerdì, 20 Maggio 2022

Non paga il panino anzi riempie di pugni il dipendente di una pizzeria

E’ successo nelle scorse ore a Gallarate: un giovane di 20 anni è stato rintracciato e denunciato dalla Polizia di Stato, per aver aggredito il dipendente di una pizzeria d’asporto cittadina.

Il ragazzo, di origini tunisine e già noto alle Forze dell’ordine, ha consumato un panino all’interno del locale quindi anziché pagarlo, alle richieste del pizzaiolo ha risposto colpendolo al volto con numerosi pugni, andandosene.

Il giovane violento è stato rintracciato per strada, in piazza Risorgimento, e fermato da una pattuglia della Polizia di Stato che lo stava già cercando.

Il dipendente della pizzeria è stato portato al Pronto soccorso per essere medicato; ne avrà per una ventina di giorni. Il ventenne aggressore è stato denunciato per insolvenza fraudolenta e lesioni.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI