venerdì, 19 Aprile 2024

Non calano i prezzi dei prodotti alimentari freschi: una nota da Istat

(Foto da web)

L’attenzione è ancora tutta nel cosiddetto “carrello dello spesa” da parte di Istat, che in queste settimane registra e denuncia ancora prezzi elevati per diversi prodotti alimentari freschi, sebbene sia i beni alimentari, sia quelli per la cura della casa e della persona continuino a scendere di prezzo: a gennaio a +5,1% contro il +5,3% del mese precedente.

E’ stato riscontrato, in particolare, che sta accelerando il ritmo di crescita, su base annua, il prezzo dei vegetali freschi o refrigerati (diversi dalle patate), come si legge in una nota, con rincari che raggiungono il 18,1% annuo (da +13,5%).
Per la frutta fresca e refrigerata l’aumento annuo è del 12,9% (era +13,9% il mese precedente).

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI