venerdì, 14 Giugno 2024

No alla guerra. E la giornalista russa scompare nel nulla

(Foto ANSA)

Anche questa è la guerra, che davvero in questi giorni, il ventesimo del conflitto in Ucraina, sta offrendo i suoi molteplici terribili volti. La giornalista russa Maria Ovsyannikova ha fatto irruzione in diretta tv durante un telegiornale, nell’emittente in cui lavora, mostrando un cartello con scritto “No war”, no alla guerra, ed è stata arrestata. Ma non soltanto: come da fonti vicine alla vicenda, di lei non si sa più nulla. Scomparsa nei meandri della censura.

La giornalista è figlia di un ucraino, che si sente come tanti altri cittadini russi contraria all’invasione armata dell’Ucraina da parte del Cremlino. Dall’ONU la richiesta di evitare rappresaglie sui civili dissidenti, mentre il presidente francese Macron ipotizza una “protezione consolare”, per la giornalista che si è schierata contro la guerra.

Il testo tradotto del suo messaggio: “No alla guerra. Fermate la guerra. Non credete alla propaganda, vi dicono bugie qui. I russi contro la guerra”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings