martedì, 29 Novembre 2022

Nidi gratis: Regione Lombardia aumenta le quote a disposizione

Manovre a sostegno del sociale, da Regione Lombardia. Altri 3 milioni di euro, oltre ai 32 già stanziati, andranno a sostenere il provvedimento dei nidi gratis, a fronte di più di 15mila domande presentate l’anno scorso.

L’aumento del contributo è stato deliberato nelle scorse ore dalla giunta regionale, che ha previsto l’azzeramento della retta dei nidi pubblici, o convenzionati, per le famiglie lombarde con indicatore ISEE fino a 20mila euro.

I Comuni che hanno aderito alla misura sono più di quattrocento, con un totale di più di novecento strutture.

Regione Lombardia ha deciso di stanziare anche 1,8 milioni di euro in più, oltre ai 4,6 già previsti, per il sostegno dei coniugi separati o divorziati con difficoltà economiche, per pagare l’affitto di casa con un’integrazione fino a 3mila euro. Gli interessati potranno farne richiesta entro maggio del 2020.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI