domenica, 26 Giugno 2022

NEW YORK – Malore per Silvio Berlusconi durante l’atterraggio: dimesso ma resta in osservazione

Venerdì 30 settembre Silvio Berlusconi ha avuto un lieve malore in fase di atterraggio a New York City. Lo comunica una nota della segreteria dello stesso Berlusconi. Il medico curante, professor Alberto Zangrillo, al suo seguito, ha disposto il trasferimento presso il pronto soccorso del Presbyterian Hospital a cui ha fatto seguito ricovero nella medesima struttura ospedaliera.
Dopo una serie di approfonditi accertamenti, che hanno escluso problemi di natura cardiovascolare, Berlusconi è stato dimesso nella giornata del 3 ottobre, con indicazione di rimanere a New York sotto controllo sanitario.

FONTE: ANSA Lombardia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI