domenica, 29 Gennaio 2023

Nessun superstite a bordo dell’elicottero caduto ma non basta: disposte le autopsie sui corpi

(Foto GDF/ ANSA)

Sono state avviate nelle scorse ore le indagini necessarie a fare chiarezza sulle cause dell’incidente aereo, che ha coinvolto un elicottero precipitato giovedì mattina sull’Appennino tosco-emiliano.

Mentre con i resti del velivolo sono stati ritrovati anche quelli dei sei passeggeri più il pilota, adesso è importante comprendere se lo stesso ha avuto un malore, o se resta il maltempo la ragione principale del disastro. L’elicottero potrebbe anche aver avuto un malfunzionamento subito dopo il decollo.
Due le inchieste avviate: quella giudiziaria, per accertare eventuali responsabilità, e quella sulla sicurezza del volo.

Sui corpi delle sette vittime è stato disposto l’esame autoptico.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI