lunedì, 30 Gennaio 2023

Muore un turista italiano in Colombia: uno squalo lo attacca e gli recide una gamba

(Foto di Piro4D - Pixabay)

Tragedia in Colombia nelle scorse ore, per una famiglia italiana: un uomo di 56 anni di Roseto degli Abruzzi, è stato attaccato e ferito gravemente da uno squalo, mentre si trovava in mare di fronte ad una spiaggia dell’isola San Andre’s, la Piscinita, nell’arcipelago colombiano del Mar dei Caraibi.

L’uomo è stato subito soccorso e portato in ospedale, ma la profonda ferita alla gamba, dovuta al morso dello squalo, gli ha fatto perdere troppo sangue, e per lui non c’è stato scampo. Alcuni testimoni dell’attacco dello squalo sostengono che l’italiano si trovasse a bordo di una moto d’acqua, quando è stato avvicinato dallo squalo; per altri il villeggiante stava nuotando.

Le autorità locali hanno già avvistato in quel braccio di mare ben due grandi squali tigre, e la popolazione sarebbe stata avvertita, invitando tutti a non entrare in acqua. Resta da comprendere se il turista italiano fosse a conoscenza del rischio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI