lunedì, 6 Febbraio 2023

Muore un senzatetto a Milano: dal Comune tutti gli sforzi per assicurare posti letto

Clochard a Milano - repertorio (Foto da RAI 1)

E’ successo ieri, venerdì 16 dicembre a Milano, in via Giuseppe Ferrari vicino alla stazione di Porta Garibaldi: un uomo senza fissa dimora è stato trovato privo di vita, adagiato in strada su alcuni materassi.

Il 40enne era conosciuto in zona perchè vi trascorreva giorni e notti, sfidando anche i rigori del freddo. Stando ad una prima valutazione della sua morte, sarebbe avvenuta per cause naturali, molto probabilmente in seguito all’abbassamento delle temperature di questi giorni.

Proprio ieri il Comune di Milano ha annunciato la messa a disposizione di nuovi posti letto per i clochard: in tutto più di duecento i posti occupati nei cinque centri aperti di viale Puglie, via Barabino, via San Marco, via Saponaro e al Mezzanino della Stazione Centrale, che si aggiungono ai circa mille a disposizione tutto l’anno. Restano disponibili decine di posti, mentre sono già programmati nei prossimi giorni nuovi inserimenti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI