mercoledì, 22 Maggio 2024

Multato per la terza volta un ristorante a Milano per il mancato rispetto delle norme anti Covid-19

(Foto da Pixabay)

Probabilmente aveva pensato di farla franca questa volta, il titolare in un ristorante di via Fratelli Bronzetti a Milano. Invece la volante del Commissariato, passando davanti al locale aperto oltre il coprifuoco, lo ha multato per la terza volta.

Il ristorante sere fa era ancora aperto poco prima di mezzanotte, e al suo interno c’erano ancora una dozzina di clienti seduti a cena, tutti fuori casa oltre l’orario consentito dalle regole anti Covid-19.

E non c’è due senza tre, come si suol dire: lo stesso ristorante per le stesse ragioni è stato già chiuso il 15 aprile ed anche il 9 maggio scorsi. Il titolare, un uomo di 58 anni, è stato di nuovo multato e dovrà tenere ferma la sua attività nuovamente per cinque giorni, poiché non è ancora previsto pranzare o cenare all’interno dei locali.

Tutti sanzionati con una multa di 400 euro anche i suoi clienti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI