venerdì, 14 Giugno 2024

Mucche segregate e maltrattate: intervengono la LAV e i Carabinieri

(Foto ANSA)

E’ accaduto nelle scorse ore nel Cremonese, a Robecco d’Oglio: i Carabinieri hanno posto sotto sequestro un allevamento di bovini, tenuti in condizioni igienico sanitarie particolarmente discutibili.

In seguito ad una segnalazione fatta pervenire dalla LAV, la Lega Anti Vivisezione, i militari hanno fatto visita alla fattoria dove si trovano una trentina di mucche, che sono state trovate di fatto segregate, costrette a vivere in un ambiente senza mai uscire o muoversi, in mezzo ai loro stessi escrementi e a fianco ai corpi in decomposizione di altri bovini morti.

Numerosi animali sono risultati malati, mai visitati né curati da alcun veterinario. Il latte delle mucche era conservato in un ambiente non idoneo e soprattutto sporco. I due titolari dell’allevamento sono stati denunciati per maltrattamento e abbandono di animali.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings