Mozart offerto dall’Orchestra “Haydn” al Tirinnanzi

Riprende l’attività concertistica dell’Orchestra da Camera della Città di Legnano “Franz Joseph Haydn”, diretta dal maestro Daniele Balleello, con il concerto che si terrà domani, sabato 9 novembre alle 21, al Teatro Città di Legnano “T. Tirinnanzi”, ed esattamente dal punto nel quale era terminata l’anno scorso, ossia dall’esecuzione integrale delle serenate della maturità di Mozart, quelle comprese tra la k.239 e la k.525. 

“È nostra ferma convinzione che questo modo di correlare i programmi permetta di compiere un percorso culturale molto più proficuo, rispetto all’ascolto di lavori isolati e staccati dal contesto del genere musicale di appartenenza, o dall’evoluzione creativa del proprio autore”, si legge in una nota diffusa dall’Orchestra, di Massimo Sacchi

Il programma del concerto prevede, più precisamente, l’esecuzione della Marcia k249 in Re maggiore, seguita dalla Serenata n. 7 k250 in Re maggiore “Haffner”. Luca Torciani, violino. Ingresso libero.

print