venerdì, 9 Dicembre 2022

Monteviasco – Frazione isolata i Carabinieri aiutano i cittadini

Il sentiero nel bosco che collega il borgo di Monteviasco (Immagine di repertorio)

Dopo il grave incidente alla funivia avvenuto lunedì scorso a Curiglia con Monteviasco, che ha dovuto registrare la tragica morte dello storico manovratore e manutentore del mezzo, il 58enne Silvano Dellea, il paese di Monteviasco è rimasto isolato dalle vie ordinarie di comunicazione.

Dal giorno dell’incidente, con la funivia sotto sequestro, in attesa della perizia tecnica necessaria a ricostruire la dinamica dell’incidente, ad alleviare i disagi dei sette residenti della frazione, quasi tutti anziani, si stanno prodigando i Carabinieri della stazione locale.

I militari della stazione di Dumenza, con il personale di rinforzo della Compagnia di Luino e dei Carabinieri Forestali di stanza nel luinese, stanno garantendo un costante collegamento diretto con la frazione di montagna, come si legge in una nota.

“Ogni giorno i militari raggiungono a piedi i residenti per rifornirli di beni di prima necessità, in particolare modo viveri e medicinali, per verificare di persona i bisogni dei cittadini e per accompagnare quanti vogliono percorrere il ripido sentiero in sicurezza”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI