venerdì, 9 Dicembre 2022

Mindfulness: come affrontare la ripresa con la meditazione

((Foto di Pexels - Pixabay)

Dopo il lungo lockdown da Coronavirus che ha tenuto addormentate le vite e cambiato inevitabilmente la quotidianità, si riparte ma non senza difficoltà, legate anche alle paure generate dalla situazione oggettiva di incertezza.

Stati di agitazione, paura del futuro, calo di concentrazione, pessimismo sono alcuni degli stati d’animo indotti dalla pandemia con i quali al momento molte persone sono costrette a convivere, cercando di reinventare i propri stili di vita.

In questo momento così delicato, molti si affidano alla meditazione: il “mindfulness”, quell’attitudine che si ottiene attraverso pratiche fedeli ai precetti del buddhismo, una sorta di rinascita personale che porta a guardare in modo diverso la propria vita e insegna gli atteggiamenti più corretti per vivere con serenità, superando le paure e cogliendo le nuove opportunità che il particolare momento storico offre.

I principi del mindfulness vanno dalla gentilezza verso il prossimo, alla sensibilità, all’ accettazione, al non giudicare, al “lasciar andare”.

Molti video e tutorial con gli esercizi da praticare anche a casa sono disponibili su Youtube, così come molti libri in uscita in questi giorni.

Gli esercizi sono semplici, come ad esempio camminare scalzi con lo sguardo rivolto verso in basso guardando a un metro e mezzo circa davanti, cercando di cogliere le sensazioni che arrivano ad oggi passo, mantenendo la mente concentrata sui singoli passi e riportandola al presente qualora dovessero entrare pensieri disturbanti.

Porre se stessi al centro e ascoltarsi sembra essere utile e positivo. Vale la pena provare.

Silvia Ramilli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI