Milano – Saldi ma non per tutti: chiude oggi Abercrombie  

Centoventi lavoratori a casa: oggi, sabato 6 luglio, primo giorno dei saldi di stagione, fuori dal negozio di Abercrombie & Fitch in corso Matteotti a Milano, si svolge uno sciopero.

Il negozio di moda di quattro piani, tra i più frequentati nel circuito dello shopping cittadino, oggi non apre al suo pubblico perché nel primo semestre dell’anno prossimo è prevista la sua chiusura definitivaA rischio il lavoro di centoventi dipendenti.

Oggi, giornata dei saldi, il sindacato Filcams CGIL ha deciso di proclamare uno sciopero con un presidio dalle 11 alle 13, per far conoscere la situazione.

La sede del noto marchio si sta apprestando a lasciare Milano dopo dieci anni di attività, gettando nell’incertezza il suo personale: una storia che, purtroppo, si ripete per l’ennesima volta, nello scenario generale di attività che calano le saracinesche, e spesso senza fornire indicazioni ai loro dipendenti.

print