mercoledì, 17 Aprile 2024

MILANO – Richiesta di pena elevata per gli ex vertici di Finmeccanica ed Agusta Westland

Brutte notizie sul fronte giudiziario per gli ex vertici di Finmeccanica e Agusta Westland: Gianluigi Fontana, Procuratore Generale al processo d’appello a Milano sulle presunte tangenti che sarebbero state pagate per la vendita al governo indiano di 12 elicotteri, ha chiesto, infatti, la condanna a 6 anni di carcere per l’ex presidente ed ex AD di Finmeccanica Giuseppe Orsi e a 5 anni per l’ex AD della controllata Agusta Westland di Vergiate, Bruno Spagnolini. I due manager, presenti in aula, furono assolti in primo grado dal tribunale di Busto Arsizio dall’accusa di corruzione internazionale, ma condannati per false fatturazioni a 2 anni di reclusione.

FONTE: ansa.it

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI