11.6 C
Comune di Legnano
mercoledì 12 Maggio 2021

MILANO – Molesta il presunto amante della moglie: arrestato dai Carabinieri di Magenta

Ti potrebbe interessare

Escursioni nei boschi di Cittiglio: attenzione alle frane

Dopo la frana che ha determinato recentemente la chiusura del Parco delle Cascate di Cittiglio, fino al termine dei lavori di messa in sicurezza...

Buoni Spesa: a Legnano pubblicata la graduatoria. Aiuti là dove c’è bisogno

È stata pubblicata ieri, lunedì 10 maggio, a Legnano, la graduatoria dei cittadini ammessi ai Buoni Spesa destinati alle famiglie colpite dall’emergenza Covid-19, e...

Arriva il Consiglio comunale “misto” a Legnano

Si svolgerà sabato 15 maggio alle 8.30 il Consiglio comunale a Legnano, convocato in modalità “mista”. Vale a dire che la seduta si terrà...

Sport e inclusione: prende il via un progetto nell’Alto Milanese

Sport per tutti. L’Associazione “Cittadinanza Attiva OdV” ha presentato in questi giorni un progetto che ha come fine permettere a disabili, a bambini, ragazzi...

E’ costata molto cara la gelosia ad un uomo residente nel milanese che, secondo l’ANSA Lombardia, era convinto che sua moglie avesse una relazione col maestro di tennis del circolo che frequentavano entrambi a Milano e così ha iniziato a tormentare il presunto amante attraverso un finto profilo Facebook. Dopo aver squarciato per due volte le gomme dell’auto della vittima, lo stalker è stato però arrestato dai Carabinieri della compagnia Magenta. Il marito geloso, un 50enne romano con molti precedenti per truffa, si era convinto di aver intuito la relazione extraconiugale della moglie 40enne col maestro di tennis di 31 anni. Tra i due, in realtà, c’era solo cordialità e, sebbene fossero amici su Facebook, non erano mai andati oltre le lezioni di tennis e un caffè. Nei giorni scorsi il maestro aveva chiesto a un amico di controllare la sua auto nel parcheggio e poche ore dopo lo stalker si è presentato con un taglierino per bucare di nuovo le gomme. Stavolta, però, è stato bloccato dall’amico della vittima che è riuscito a consegnarlo ai Carabinieri.

Articoli correlati

Armani diventa socio sostenitore del Teatro La Scala

Sarà formalizzato il prossimo 17 maggio l’impegno preso in questi giorni dal gruppo Armani: diventare socio sostenitore del Teatro La Scala di Milano. In...

Fuorisalone 2021: gli organizzatori determinati a farlo nonostante il Salone del Mobile

Mentre c’è ancora incertezza sulle sorti 2021 del Salone del Mobile di Milano, fermo per la pandemia, gli organizzatori del Fuorisalone, l’insieme di eventi...

Milano indietro di 5 anni sul fronte lavoro. La città è tornata ai livelli pre Expo

Amara l’esternazione di questa mattina, martedì 30 marzo, del sindaco di Milano Giuseppe Sala: la città a causa della pandemia sarebbe regredita, almeno sul...

Colpo grosso in un laboratorio di orologi a Milano: rubati trenta orologi per 400mila euro

E’ successo ieri, venerdì 12 marzo, in tarda mattinata a Milano: due soggetti con il volto semi coperto hanno compiuto una rapina all’interno di...

Un nuovo polo vaccinale anti Covid-19 a Milano al posto del parcheggio per i tamponi

Sarà trasformato in un polo vaccinale della Difesa il parcheggio Trenno di via Novara a Milano, che è stato drive through per i tamponi,...