MILANO – INTERVISTA ALLA CONDUTTRICE TV SHEILA CAPRIOLO

Bella, simpatica e intelligente: Sheila conduce da diversi anni un programma sul Lotto e in questa intervista ce ne parla.

1) Come hai iniziato la tua carriera artistica?

Era il lontano 1994, anno in cui iniziai il mio percorso artistico.
Premetto che dopo il Liceo, mi sono subito catapultata in quello che ho sempre voluto fare: La TV.
I primi passi li feci alla TSI (Televisione Svizzera Italiana), come copresentatrice per un programma di calcio (ricordo ancora il mio mio primo provino, con una terribile mollettina fra i capelli, per non farmi coprire gli occhi dal ciuffo).
Vi sono rimasta due anni, facendo il mio primo viaggio a 20 anni in Vietnam per girare un documentario come assistente (esperienza che ancora oggi mi resta nel cuore).
Poi è sempre stato un crescendo, tanti anni anni a Rai e Mediaset nelle Televendite, un programma ad Antenna tre, un’esperienza come attrice nella Soap “Vivere”, dove ero la Poliziotta Cristina De Rosa. I miei 7 anni per Odeon Tv, per poi collaborare 9 anni a 7Gold.

2) Cos’è Casa Lotto?

Quando lo presentai per OdeonTV, si chiamava “Lotto in Salotto”: approdando dopo diversi anni a 7Gold, prese il nome di “Casa Lotto”.
E’ il programma al quale sono, in un certo senso, legata più forte: quando lo conduci per tutti questi anni, diventa un po’ la tua seconda casa. Un mondo fatto di numeri, perchè si occupa di seguire in Diretta e in anteprima Nazionale le Estrazioni del lotto.
Andiamo in onda tutti i giorni alle 14,30 e alle 20.
Da Febbraio 2016, siamo sul canale 53 e 164.

3) Cosa ti piacerebbe fare in futuro?

Ho sempre detto di essere una Donna fortunata perchè in tutti questi anni, nonostante le difficoltà sono sempre riuscita a fare quello che mi piace e che mi rende più felice.
Ogni lavoro nuovo che arriva è sempre una sfida e un crescere professionalmente.
Sono una persona che non si arrende ed è molto determinata.
Vorrei poter continuare quello che ho iniziato 22 anni fa: il mio lavoro è la mia vita!

Grazie Sheila per la tua disponibilita’!

Annalisa Calanducci

print