21.6 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

MILANO – Informatico adescava ragazzine sui social network: arrestato

Ti potrebbe interessare

Fermati a un controllo senza cintura di sicurezza sono arrestati per trasporto di droga

Avevano pensato a tutto, ma non del tutto, a quanto pare, i due soggetti arrestati ieri sera a Milano perché trovati in possesso di...

Cade dal monopattino e finisce in coma: qualcuno gli ruba il mezzo

E’ successo ieri, domenica 13 giugno, in serata a Monza: un uomo di 33 anni, originario dello Sri Lanka, è caduto dal suo monopattino,...

Pomeriggio in bicicletta con la Pro Loco di San Giorgio su Legnano

Sono aperte in questi giorni le iscrizioni per l’iniziativa “Pomeriggio in bicicletta”, organizzata dalla ProLoco di San Giorgio su Legnano per domenica 19 giugno,...

Il Mercato Contadino è piaciuto anche a Legnano

Considerata un’occasione importante per sviluppare sinergie con il territorio, come ha avuto modo di commentare l’assessore ai Servizi alle imprese e al commercio, Lorena...

Un caso ‘da manuale’ per quando si cerca di mettere in guardia i piu’ giovani dai pericoli del web: secondo l’ANSA Lombardia, un informatico di 36 anni è stato arrestato dalla Squadra mobile di Milano per aver adescato in rete ragazzine dai 14 ai 16 anni che ha convinto a inviargli foto erotiche. I casi accertati sono 6 ma nell’ordinanza firmata dal gip Alessandra Simion se ne ipotizzano almeno una ventina e per questo sono in corso approfondimenti. I reati sono adescamento di minori, detenzione e produzione di materiale pedopornografico, violenza privata e sostituzione di persona. Quest’ultima accusa fa riferimento alla consuetudine di D.R. di adescare le vittime utilizzando profili falsi sui diversi social, con cui si spacciava per coetaneo delle ragazzine.

Articoli correlati