Milano e Cortina saranno la sede delle Olimpiadi Invernali del 2026: il CIO ha votato

(Foto da web - Il NordEst Quotidiano)

La candidatura di Milano e Cortina insieme, quali sede dei prossimi Giochi Olimpici Invernali del 2026 ha vinto: superata la votazione della Commissione del Comitato Olimpico Internazionale riunita questo pomeriggio a Losanna.

Milano e Cortina hanno battuto così la candidatura di Stoccolma-Aare. Milano e Cortina hanno ottenuto 47 preferenze, battendo così la candidatura di Stoccolma-Aare, che ne ha ottenute 34. Nella votazione c’è stato un astenuto.

E’ fatta: l’Italia si aggiudica le Olimpiadi Invernali del 2026, con un dossier di presentazione del progetto che ha convinto la maggior parte degli ottantadue delegati, riuniti dalle 16 di oggi. Il presidente del CIO, Thomas Bach, ha aperto la busta con la decisione finale alle 18.05.

“Un Paese unito e compatto aspetta le Olimpiadi”, aveva detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Certi di aver meritato la vittoria sono il presidente del CONI Giovanni Malagò e i rispettivi sindaci di Milano e Cortina, Giuseppe Sala e Gianpietro Ghedina: “Abbiamo fatto tutto il possibile, sotto il profilo tecnico ed organizzativo. Ha vinto anche il fascino che esercita il nostro Paese sotto il profilo turistico”.

Soddisfazione anche per i presidenti di Regione Lombardia e Regione Veneto, Attilio Fontana e Luca Zaia, anche loro a Losanna nelle scorse ore, in attesa del prestigioso responso.

print