domenica, 5 Febbraio 2023

Milano come il Bronx: una donna è stata derubata sotto la minaccia di un coltello

(Foto da web Nidodigrazia)

Passeggiava con la sua bambina di un paio di mesi nella carrozzina, quando una donna di 33 anni è stata aggredita ieri in viale Fermi a Milano, minacciata con un coltello e derubata di cellulare e portafoglio.

Momenti di paura per la giovane signora, che ha temuto anche per l’incolumità della sua bambina, quando un uomo le si è avvicinato e, come dalle prime ricostruzioni, le avrebbe puntato un coltello alla gola, intimandole di consegnargli soldi e cellulare, dileguandosi subito dopo. Dall’accento l’aggressore sembra fosse dei Paesi dell’Est europeo.

La donna è stata soccorsa da alcuni passanti che hanno chiamato la Polizia, ed è stata accompagnata al Pronto soccorso di Niguarda per una piccola ferita alla gola.

Mamma e figlia stanno bene, nonostante lo spavento.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI