Milano – Caccia i piccioni e devasta la casa del vicino

(Foto da web - Scienze naturali.com)

La vicenda ha un trascorso che risale al 2017, ma è stato identificato questa mattina a Milano il suo soggetto responsabile: quei pallini di piombo, che hanno bucato a più riprese la finestra e le tende di un vicino di casa, sono stati sparati da un uomo di 70 anni, che sta dando la caccia ai piccioni, munito di una pistola ad aria compressa e relative munizioni.

Il proprietario della finestra danneggiata dai pallini, un uomo di 83 anni, aveva già denunciato a suo tempo quegli spari, che non avevano trovato un riscontro.

I Carabinieri hanno effettuato alcuni controlli, e delle perquisizioni, nel cortile di viale Famagosta, abitato anche dai piccioni, dove è stato scoperto il “cacciatore”. Il 70enne, che ha regolare porto d’armi, è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

print