venerdì, 19 Aprile 2024

MILANO – Arrivati in Stazione Centrale 400 profughi in 10 giorni

Negli ultimi dieci giorni, sono arrivati alla Stazione Centrale di Milano circa 400 profughi, “generando di nuovo uno stato di emergenza per mancanza di posti nelle strutture”. Lo rende noto il Comune di Milano, che ha inaugurato il nuovo hub per la prima accoglienza in via Sammartini 120, uno dei tanti magazzini di proprietà di Grandi Stazioni, e ha chiuso il centro di via Tonale. Secondo quanto riferisce il Comune, i centri di accoglienza temporanea sono pieni. Attualmente in città risultano 2.350 migranti, l’86% dei quali sono richiedenti asilo o “dublinanti” (migranti rimandati in Italia per effetto del trattato di Dublino e sbarcati a Milano da altri Paesi europei). Solo 350 (14% del totale) sono transitanti. Gli arrivi spontanei non si sono mai interrotti. Negli ultimi mesi il numero di persone che hanno fatto richiesta di asilo tra i migranti giunti spontaneamente a Milano, dopo aver lasciato i centri del sud dell’Italia o di altre città, è aumentato del 460% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

FONTE: ANSA Lombardia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI