25.8 C
Comune di Legnano
mercoledì 16 Giugno 2021

MILANO – Area C attiva anche la vigilia di Natale, causa inquinamento

Ti potrebbe interessare

San Vittore Olona si prepara al suo “Mulino Day” 2021

Ritorna il "Mulino Day", a San Vittore Olona: il fine settimana dedicato alla valorizzazione dei mulini del territorio, simbolo di storia, natura, tradizioni agroalimentari, cultura popolare. Il “Mulino...

Cinema, musica, teatro, cabaret, fotografia: ecco il programma di “Estate Viscontea 2021”

E’ stato presentato questa mattina, martedì 15 giugno, il programma dell’iniziativa denominata “Estate Viscontea 2021”, la rassegna di eventi culturali promossa dal Comune di...

Paura sul treno Milano Centrale – Taranto: va a fuoco il locomotore

E’ successo questa mattina, martedì 15 giugno, poco dopo le 7: un principio di incendio si è sviluppato nel locomotore del treno Intercity 605,...

Via libera ai lavori alla funivia di Monteviasco

Come confermato dal sindaco di Curiglia con Monteviasco, Nora Sahnane, l'Ustif, Ufficio speciale trasporti a impianti fissi, ha dato il nulla osta a procedere...

L’ANSA Lombardia riporta la notizia che le telecamere di Area C a Milano resteranno accese anche giovedi’ 24 dicembre: lo ha deciso l’Amministrazione comunale meneghina, in considerazione ”del permanere dei livelli di Pm10 sopra la soglia di attenzione e delle scontistiche sul trasporto pubblico stabilite dal Comune in accordo con Atm”.
I milanesi, – informa una nota -, anche la vigilia di Natale, potranno infatti usufruire del biglietto singolo valido per l’intera giornata su metro, tram, bus e tratta urbana del passante ferroviario e potranno utilizzare gratuitamente il servizio di BikeMi. Chi accompagna i bambini a scuola potrà, inoltre, viaggiare gratuitamente sui mezzi di superficie.
”Il provvedimento Area C sara’ sospeso dal 28 dicembre al 5 gennaio compresi, per consentire le necessarie attività tecniche di aggiornamento del sistema, che si fanno tradizionalmente durante le feste natalizie, quando si registra una significativa riduzione (negli scorsi anni superiore al 20%) del traffico veicolare in città. Resta valido il divieto di transito in centro città per i veicoli di lunghezza superiore ai 7,50 metri”.
Il 31 dicembre scadrà inoltre la deroga al divieto d’accesso in Area C per i veicoli euro 3 diesel NCC superiori a 9 posti e per quelli destinati al trasporto merci. Resta la deroga fino al 31.12.2016 per i veicoli euro 3 diesel appartenenti a residenti o equiparati, all’interno della Cerchia dei Bastioni e per quelli di proprietà o in uso esclusivo di Forze Armate, Polizia Locale, Vigili del Fuoco, Protezione Civile ed Ufficiali giudiziari, che per comprovate ragioni di servizio debbano accedere in Area C.

FONTE: ansa.it

Articoli correlati

L’allarme degli albergatori milanesi: manca un piano di promozione turistica

E’ stato denunciato in una nota recentemente diffusa da ATR, Associazione Turismo e Ricettività, l’associazione degli albergatori di Milano, che fa parte della Confesercenti:...

Con la Lombardia gialla (e presto bianca) il traffico aumenta a Milano: si riattivano Area B e Area C

Saranno nuovamente attivate da mercoledì 9 giugno l'Area B e l'Area C a Milano, per diminuire il traffico veicolare nelle due ampie fasce viabilistiche,...

Armani diventa socio sostenitore del Teatro La Scala

Sarà formalizzato il prossimo 17 maggio l’impegno preso in questi giorni dal gruppo Armani: diventare socio sostenitore del Teatro La Scala di Milano. In...

Fuorisalone 2021: gli organizzatori determinati a farlo nonostante il Salone del Mobile

Mentre c’è ancora incertezza sulle sorti 2021 del Salone del Mobile di Milano, fermo per la pandemia, gli organizzatori del Fuorisalone, l’insieme di eventi...

Milano indietro di 5 anni sul fronte lavoro. La città è tornata ai livelli pre Expo

Amara l’esternazione di questa mattina, martedì 30 marzo, del sindaco di Milano Giuseppe Sala: la città a causa della pandemia sarebbe regredita, almeno sul...