lunedì, 30 Gennaio 2023

Migliorano le condizioni dei feriti del Carrefour di Assago: da loro in visita il presidente Fontana

(Foto dal sito regionale)

Migliorano le condizioni delle persone rimaste ferite nell’aggressione al pubblico avvenuta giovedì, 27 ottobre, nel supermercato Carrefour di Assago, dove ha perso la vita un dipendente, Luis Fernando Ruggieri.

E nelle scorse ore il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha fatto visita ai feriti, negli ospedali milanesi in cui sono ricoverati. Più precisamente, i clienti del centro commerciale assaliti e colpiti con un coltello da un uomo di 46 anni, in preda ad un attimo di follia, sono stati ricoverati in tre diverse strutture sanitarie di Milano: al Fatebenefratelli un uomo di 82 anni, che è stato sottoposto a un lungo e complesso intervento chirurgico; al Policlinico si trova ricoverato un altro dipendente del supermercato; a Niguarda è già stato operato il calciatore del Monza, Pablo Marì, che è stato ferito alla schiena.

La donna di 72 anni, ferita ad una mano ed accompagnata all’ospedale San Gerardo di Monza, è già stata dimessa. Soltanto l’82enne versa ancora in condizioni riservate, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Fontana si è sincerato delle condizioni di salute di tutti, portando un saluto da parte di Regione Lombardia.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI