giovedì, 8 Dicembre 2022

Medico di base: da luglio in Lombardia si sceglie in farmacia

(Foto da 24 Salute)

Scelta e revoca del medico di famiglia e del pediatra: dal 5 luglio si cambia, in Lombardia, con la possibilità di eseguire iscrizioni e modifiche nelle farmacie.

Il servizio sarà attivo grazie ad una delibera appprovata nelle scorse ore dalla giunta regionale, su proposta dell’assesore al Welfare, Letizia Moratti.

Questa possibilità offerta ai cittadini ha dato un buon risultato dove già esistente, vale a dire nelle farmacie dell’ATS Brianza, e da questo la scelta di estenderla a tutto il territorio lombardo, nella certezza che “darà notevoli vantaggi e semplificazione delle modalità di accesso dei cittadini ai servizi sanitari e socio sanitari”, come ha detto Moratti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI