venerdì, 14 Giugno 2024

Maxi truffa Burberry: la Polizia locale di Milano interviene

(Foto da web - Quattroruote)

E’ successo nelle scorse ore a Milano: la Polizia locale ha smantellato la produzione di tessuti con il marchio contraffatto della nota casa di moda Burberry, in un laboratorio gestito da quattro persone, tre italiani e un albanese tra i 40 e i 45 anni, tutte indagate per reati di contraffazione e ricettazione. I quattro rischiano la reclusione fino a sei anni.

Gli agenti hanno rinvenuto in un magazzino più di 5mila prodotti tessili e 10mila metri di tessuto falsamente griffato, che sarebbe stato utilizzato per confezionare lenzuola e tovaglie, teli multiuso. Stando alle indagini, i quattro sarebbero titolari di altrettante società commerciali, all’interno delle quali sono stati trovati i macchinari necessari per lavorare e confezionare le stoffe contraffatte.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings