lunedì, 30 Gennaio 2023

Maxi sequestro di cinture false: la Guardia di finanza interviene tra Milano e Pescara

(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore in alcuni Comuni della provincia di Milano e di Pescara: la Guardia di finanza ha sequestrato cinture contraffatte, per un valore totale di 10mila euro.

I militari sono intervenuti nello svolgimento di un’operazione finalizzata al contrasto all’illegalità, in diversi negozi gestiti da cinesi, tutti con precedenti per contraffazione e ricettazione. I commercianti coinvolti nella truffa sono stati accusati di frode in commercio e vendita di prodotti falsificati.

Le cinture in questione riportavano la dicitura “vera pelle”, impropriamente. I negozianti acquistavano la merce nel Pescarese, per rivenderla a Milano e provincia, attraverso società compiacenti cinesi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI