Cerca
Close this search box.
mercoledì, 19 Giugno 2024
mercoledì, 19 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Massimo del punteggio per Aemme Linea Ambiente in fatto di legalità

Il traguardo più ambito è quello delle tre stellette e AEMME Linea Ambiente è riuscita a raggiungerlo, guadagnandosi un posto fra le aziende di eccellenza del panorama nazionale. Lo racconta la stessa società: il punteggio delle tre stellette si riferisce al Rating di legalità, strumento che, sviluppato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), in accordo con i Ministeri dell’Interno e della Giustizia, premia le aziende italiane che operano secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale. E per un’azienda ottenere il Rating di Legalità significa possedere un certificato che attesta il livello di rispetto della legalità, nonché della corretta ed etica conduzione del proprio business.

Il rating di legalità rappresenta anche la possibilità di ottenere alcuni vantaggi, come la concessione di finanziamenti da parte della pubblica amministrazione, e l’accesso al credito bancario.
Come si legge in una nota, “il punteggio si misura in stellette e va da un minimo di una a un massimo di tre e viene attribuito sulla base delle dichiarazioni rese dall’azienda, attraverso la compilazione di un articolato formulario telematico: le risposte sono analizzate e verificate mediante controlli incrociati con i dati in possesso delle pubbliche amministrazioni, in un iter serio e minuzioso, che pone l’azienda, i suoi comportamenti e le sue procedure interne sotto una lente d’ingrandimento. La prima stella viene raggiunta da quelle realtà che rispettano tutti i requisiti normativi obbligatori. Per ottenere le altre due stellette servono, invece, strumenti volontari: ad esempio, l’adozione del Modello Organizzativo e di Gestione (MOG) 231/2001, ossia un insieme di protocolli che regolano e definiscono la struttura aziendale e la gestione dei suoi processi sensibili. Se correttamente applicato, il MOG riduce il rischio d’illeciti penali”.

E’ un risultato importante, che va a premiare il lavoro e l’organizzazione aziendale e che, come tale, è motivo di grande soddisfazione. Non soltanto: è un traguardo da cui ripartire con impegno verso le nuove sfide che ci troveremo ad affrontare”, commenta il Presidente, Stefania Gorgoglione.
“AEMME Linea Ambiente è un’azienda sana e affidabile e a dirlo non siamo noi, ma l’AGCM. Ringraziamo tutti coloro che hanno lavorato per permetterci di ottenere questo prestigioso riconoscimento e procediamo con fierezza, entusiasmo e serietà, certi di poter raggiungere obiettivi di crescita ambiziosi”, ha detto il
Direttore Generale, Stefano Migliorini.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings