martedì, 16 Aprile 2024

MALNATE – Scommesse irregolari al bar: otto computer sequestrati

Doveva essere un semplice internet point, ma al suo interno si effettuavano anche scommesse irregolari: il raggiro è stato scoperto dalle Fiamme Gialle a Malnate (VA): il titolare del bar ‘rinforzato’ dovrà ora versare una sanzione di 53mila euro per la violazione della normativa sul settore, che vieta le scommesse non autorizzate negli esercizi pubblici. Dagli accertamenti, infatti, è emerso che otto computer installati all’interno del locale venivano utilizzati dai clienti per giocare su una piattaforma messa a disposizione da un concessionario di scommesse online. Con questo meccanismo era possibile per l’esercente eludere il pagamento delle tasse: secondo la normativa vigente, le scommesse devono essere effettuate su apparecchi collegati con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che permettono il calcolo e la quantificazione delle imposte. Gli otto pc sono stati sequestrati.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI