venerdì, 9 Dicembre 2022

LONATE POZZOLO – Carabinieri eroi salvano un 50enne dal suicidio

Nella serata di ieri, nel comune di Lonate Pozzolo, un 50enne residente in paese, disoccupato, ha tentato di impiccarsi: due giovani Carabinieri della stazione lonatese sono intervenuti su richiesta dei familiari dell’uomo, che avevano segnalato l’allontanamento del proprio congiunto, denunciandone la scomparsa. I due Militari, prima di allontanarsi dalla villetta, hanno effettuato, di loro iniziativa, un’ attivita’ di verifica nelle pertinenze dell’abitazione, rinvenendo l’uomo all’interno del locale adibito a deposito di legna, gia’ privo di sensi, dopo aver attuato l’insano proposito.

I giovani Carabinieri sono riusciti dapprima a sollevare il corpo ormai esanime e successivamente, dopo aver sciolto il cappio, a praticare le prime manovre di rianimazione, facendo in effetti riprendere conoscenza all’aspirante suicida.

Trasportato presso l’ospedale di Gallarate, dopo essere stato medicato per le gravi ecchimosi al collo, l’uomo e’ stato ricoverato in osservazione presso il reparto di psichiatria, e, al momento, la sua vita non e’ in pericolo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI