Lo Stato di famiglia adesso si fa dal tabaccaio

Piccola rivoluzione a Milano dove sarà possibile richiedere, ed ottenere, i certificati anagrafici ed altri documenti nelle edicole e dai tabaccai.

Il Comune ha approvato l’avvio di una convenzione con pubblici esercizi, sportelli privati o partecipate per il rilascio dei certificati anagrafici: residenza, nascita, morte, stato famiglia, matrimonio, eccetera.

Attualmente, per ottenere i certificati dall’Anagrafe è necessario recarsi agli sportelli comunali, quello centrale in via Larga, o nelle sedi decentrate, oppure gestire le richieste on line, sul portale istituzionale. A queste modalità consolidate si aggiungono adesso alcuni negozi, o “sportelli di quartiere”, come le edicole, i tabaccai e i CAF, considerati nella convenzione, per facilitare i cittadini.

Gli esercizi pubblici che desiderano aderire possono farne richiesta al Comune. La convenzione avrà durata quinquennale.

print